Sequenze e progressioni nel Blackjack

In questo articolo andiamo ad analizzare le sequenze e le progressioni del Blackjack, queste sono delle tecniche utilizzate sul tavolo verde dai professionisti per poter gestire nel migliore dei modi il denaro a disposizione. Si tratta dunque delle strategie blackjack avanzate: prima di applicare è fondamentale capire il meccanismo del gioco anche utilizzando le versioni free di ventuno. Prima di continuare la lettura eccovi un confronto sui bonus blackjack attualmente disponibili sugli operatori con licenza AAMS:

Multiregistrazione
5 /5
Leggi La Recensione

bonus

80€ no dep + 1200€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Leovegas
4.1 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 75€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

888
4.8 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 750€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Starvegas
4.4 /5
Leggi La Recensione

bonus

30€ ogni weekend*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Visualizza più offerte

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Le Sequenze del Blackjack

Come accennato nel paragrafo introduttivo le sequenze del Blackjack nell’ultimo periodo sono sempre più utilizzate. In primis, prima di scendere nel dettaglio è fondamentale ricordare, soprattutto per i meno esperti, di testare il sistema nei giochi online gratis. Nel momento in cui la struttura della strategia viene compresa e quando ci si sente più sicuri, si può passare a giocare a blackjack con soldi reali. Tornando ad essere pratici, il metodo delle sequenze del blackjack rispetto ad altri sistemi inizia in maniera totalmente differente. Infatti, per rendere al meglio bisogna osservare alcune mani di gioco. Il numero di mani da osservare sono 7 e bisogna ricordare con precisione l’esito di ogni mano. In seguito possiamo iniziare a giocare puntando al contrario. Infatti dove prima la partita è stata vinta noi non punteremo e dove la partita è stata persa noi punteremo. Utilizzando questo metodo abbiamo possibilità di raggiungere un traguardo positivo sin dall’inizio. Il metodo delle sequenze del blackjack è molto affidabile ma chiaramente, cosi come tutti gli altri sistemi, non è per nulla infallibile.

Schema sequenze Blackjack:

  • 1 mano: vinta | 8 mano: non giocare
  • 2 mano: persa | 9 mano: giocare
  • 3 mano: persa | 10 mano: giocare
  • 4 mano: vinta | 11 mano: non giocare
  • 5 mano: vinta | 12 mano: non giocare
  • 6 mano: persa | 13 mano: giocare 
  • 7 mano: vinta | 14 mano: non giocare

Un altro sistema che si base sulle sequenze è il metodo Parolì Blackjack che abbiamo approfondito in un altro articolo.

Il metodo delle progressioni nel Blackjack

Sono tre i motivi principali per cui un giocatore sceglie di utilizzare il metodo delle progressioni nel Blackjack. In primis la progressione può fungere da piano di gioco iniziale per il giocatore con l’obiettivo di scandire al meglio il ritmo delle puntate. Una regola per coloro che si avvicinano per la prima volta ad un tavolo da blackjack è la seguente: mai improvvisare. Di conseguenza, in base al momento della partita, è giusto analizzare dettagliatamente la situazione per incrementare o ridurre le proprie giocate. Di conseguenza è essenziale seguire una buona progressione di gioco. Altro motivo essenziale per affidarsi alle progressioni nel Blackjack è la possibilità di gestire il proprio bankroll con obiettivi di vincita o perdita in breve-lungo periodo. È fondamentale mettere in chiaro sin dall’inizio fin dove spingersi nelle puntate, altrimenti si rischia facilmente di perdere il controllo. Infine, il terzo motivo, ma non meno importante, che avvicina il giocatore alle progressioni è senza ombra di dubbio l’accrescere dell’abilità nel contare le carte del Blackjack, poichè seguendo delle progressioni ben stabilite è più facile concentrarsi sul conteggio e sullo svolgimento del gioco stesso. Chiaramente, è doveroso ricordare, che non parliamo di un metodo sicuro. Infatti, se non si ottiene una striscia di vittorie consecutive, l’uso di una progressione può addirittura diventare controproducente. Quindi è opportuno fare sempre molta attenzione e cercare di capire il momento in cui è giusto incrementare le puntate ma anche il momento in cui defilarsi.