Divisione delle carte e Split Blackjack: come funziona questa tecnica

Tra le tante azioni possibili nel gioco del Ventuno c’è la famosa mossa Divisione delle Carte Blackjack. Chiamato Split Blackjack, approfondiamo il discorso proponendo le principali caratteristiche di questa azione: dalle regole dello splitting allo schema classico per attuare la strategia della divisione. Questa rientra tra le strategie per il blackjack più conosciute ed utilizzate dai professionisti del gioco Ventuno. Prima di andare ad analizzare e spiegare quando e come dividere le carte al Blackjack, ecco una tabella con una comparazione dei migliori siti Aams ad avere il blackjack nella loro offerta.

Siti per giocare a Blackjack

10€ free + 1000€*

VISITA

50 free spins no dep + 500 free spins*

VISITA

225 spins no dep + 1000€*

VISITA

Fino a 200€*

VISITA

Fino a 500€*

VISITA

10€ al primo deposito*

VISITA

20€ fun bonus + 1000€*

VISITA

Fino a 1055€*

VISITA

Fino a 200€ + 20 free spins*

VISITA

20€ no dep + 500€*

VISITA
Più info

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+


Come funziona la divisione delle carte a Blackjack

Il primo paragrafo di questa guida completa riguarda le caratteristiche principali del metodo di dividere le carte Blackjack. Spieghiamo come funziona e proponiamo non solo lo schema classico ma rispondiamo anche alle frequenti domande come “quando è possibile lo split al Blackjack”. Quando le prime due carte hanno lo stesso valore, si possono dividere in due mani distinte piazzando una seconda puntata uguale a quella iniziale. Quindi, successivamente, si procede a tirare le carte. È possibile tirare quante carte si vuole per ogni mano suddivisa, ma quando si dividono due Assi, si riceverà solo una carta in più per ogni Asso. Quando, invece, si riceve un Asso e una carta da 10 in una mano suddivisa, conta come un 21 e non come un Blackjack. Ci sono diversi livelli di divisione carte o split, li analizziamo più avanti.

Guida per la divisione delle carte al Blackjack nei casino reali

  1. La divisione delle carte o Split è possibile quando si hanno due carte uguali
  2. Il giocatore chiama lo Split, divide le due carte e aggiunge l’altra puntata
  3. Il dealer distribuisce le carte per entrambe le ‘file’

Split Blackjack: quando dividere le carte

Il giocatore può effettuare lo split solo nel caso in cui riceva due carte uguali durante la distribuzione iniziale. Quindi si ha la possibilità di dividere due 6, due Jack e cosi via per utilizzarli poi in due mani separate. La divisione delle carte comporta inoltre una puntata aggiuntiva all’originale, avendo generato appunto 2 mani autonome che il giocatore può decidere di affrontare anche in modo diverso, utilizzando in una ad esempio il raddoppio delle puntate.

A questo punto il giocatore può richiedere tutte le carte che desidera per le sue due mani (possibilità non valida solo con la divisione di 2 assi). Quando è possibile la divisione delle carte al Blackjack? Quando le due carte scoperte presentano lo stesso valore nominale, il giocatore ha la possibilità di fare lo split Blackjack, dividendole in due mani distinte e piazzando una seconda puntata (che deve essere uguale alla scommessa iniziale). Il mazziere procederà quindi con la distribuzione delle carte. Da una mano suddivisa non può formarsi un Blackjack, pur avendo un Asso e una carta di valore pari a 10 il punteggio, in questi casi, sarà pari a 21.

Nel nostro blog è possibile trovare anche l’approfondimento dedicato a come contare le carte a blackjack.


I livelli della divisione delle carte al gioco del Blackjack

Per quanto riguarda lo split Blackjack, è importante sapere che ci sono diversi livelli di divisione delle carte. Le regole sui livelli della divisione delle carte al Blackjack possono variare da casino a casino ma, generalmente, è possibile arrivare solo al secondo livello di Split. Quindi, da una singola mano non sarà mai possibile generare tramite split più di quattro divisioni. Per farti capire meglio, proponiamo un esempio con il caso di uno split di secondo livello.


Le regole della divisione Assi al Blackjack

La divisione degli Assi è consentita al Blackjack online, ma con delle condizioni. Innanzitutto una volta divisi gli assi, il giocatore avrà diritto a una sola chiamata e quindi a una sola carta in più. Inoltre in seguito allo split d’assi il giocatore non potrà mai fare Blackjack, in quanto la combinazione di un asso e un 10 verrà sempre considerato 21 dal banco. Ciò significa che nel caso di un Blackjack realizzato dal banco, sarò la stesso banco a vincere. Le regole della divisione carte al Blackjack sono differenti quando riguardano una mano caratterizzata da due Assi perché, successivamente, sarà possibile chiamare solo un’altra carta per ogni Asso. Chiudiamo ricordandoti che sul nostro blog puoi scoprire anche come funziona il metodo Parolì applicato al Blackjack.