Come funziona il sistema Dopey alla roulette

In questo articolo approfondiamo nel dettaglio il sistema Dopey Roulette. In particolare spieghiamo come funziona e come eseguire alla perfezione uno dei metodi utilizzati per vincere alla roulette, molto apprezzato anche dai neofiti per la sua semplicità. Prima di proseguire vogliamo mettervi in evidenza una tabella con con i bonus per giocare alla roulette sui bookmaker riconosciuti AAMS:

Multiregistrazione
5 /5
Leggi La Recensione

bonus

80€ no dep + 1200€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Leovegas
4.1 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 75€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Starvegas
4.4 /5
Leggi La Recensione

bonus

30€ ogni weekend*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

888
4.8 /5
Leggi La Recensione

bonus

8€* quando esce il n°8

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Visualizza più offerte

*Si applicano Termini e Condizioni

Sistema Dopey Roulette: come funziona

Partiamo dal nome di questa tecnica. La traduzione letterale di Dopey è stupido, sciocco. Questo vuol far intendere che si tratta di un procedimento molto banale, che può essere applicato anche da chi non ha mai giocato prima alla roulette. Non a caso per i giocatori ‘pro’ si tratta di un sistema fin troppo facile da eseguire e senza risvolti positivi in termini di profitti interessanti.

Alla base c’è la suddivisione del bankroll del giocatore, ossia del denaro da giocare, in 35 parti uguali, cosi da poter effettuare 35 puntate. Quindi occorre scegliere un numero fortunato e puntare su di esso lo stesso importo appunto per 35 giri consecutivi della ruota. Ad esempio se si vuole puntare sul 5 con un bankroll iniziale di 35 euro, occorre mettere 1 euro sulla casella del numero 5 per 35 giri di fila. 

Applicare il sistema Dopey, dunque, significa dividere il budget in trentacinque unità; commisurato al rapporto di pagamento in una scommessa di roulette. Per trentacinque giri separati, un giocatore farà una scommessa diretta su un singolo numero, usando una delle trentacinque unità di budget. Se il giocatore vince 1 solo giro sostanzialmente riconquista l’intero bankroll, anche se tutte le loro precedenti scommesse erano perdenti.

Esempio sistema Dopey Roulette

In questo paragrafo proponiamo una completa guida, passo per passo, del sistema Dopey per il gioco della Roulette. Spieghiamo come eseguire il metodo per sbancare ai casino reali, live e online. Dalla prima mossa all’ultima puntata da effettuare.

  1. Dividere il budget in 35 unità (esempio: il nostro bankroll è di 70 unità, quindi abbiamo 35 giocate da 2 unità)
  2. Scegliere un numero secco su cui puntare tra i numeri presenti nella Roulette Francese (da 0 a 36)
  3. Iniziare a puntare sul numero scelto per 35 giri
  4. Attendere l’uscita del numero, incassare l’eventuale vincita e ripetere il sistema con altro numero. Nella tabella che segue il probabile profitto netto in caso di numero centrato:
GIROPUNTATAPROFITTO NETTO
2 (2 totali) + 70
2 (10 totali) + 60
10°2 (20 totali) + 50
15°2 (30 totali) + 40
20°2 (40 totali) + 30
25°2 (50 totali) + 20
30°2 (60 totali) + 10
35°2 (70 totali)  0

La vincita sul numero secco alla Roulette paga 35 a 1, ossia 35 volte la puntata. Se si vince almeno 1 volta in una prima sessione da 35 giri, dunque, si guadagna il bankroll iniziale. Mentre con un’eventuale seconda vincita arriverebbero i guadagni veri e propri e il piacere di giocare solo con i soldi vinti. 

Il sistema Dopey difficilmente permette subito di vincere grosse cifre ma è senza dubbio uno dei migliori per iniziare a prendere confidenza con questo gioco poiché permette al giocatore di partecipare almeno a una sessione lunga (35 giri) della Roulette, con la possibilità attraverso un metodo semplice di rifarsi del bankroll originario.