La puntata sui numeri Orfanelli: come funziona alla Roulette

La giocata sui numeri orfanelli alla roulette è una delle più utilizzate dai professionisti del settore. Per questo motivo noi di Casino Superscommesse abbiamo deciso di studiarla e spiegare come funziona, sia online che nei casino terrestri.
Vi ricordiamo che sul nostro sito è possibile trovare l’approfondimento dedicato ai migliori sistemi per vincere applicati al gioco della roulette.  Prima di approfondire questo argomento e spiegare il significato Orfanelli applicato alla roulette, eccovi un confronto delle offerte e dei bonus dedicati esclusivamente alla roulette sui bookmaker riconosciuti AAMS.

BOOKMAKER
BONUS Roulette-
ENTRA NEL CASINO
8€ ogni volta che esce il n° 8
VISITA IL SITO
fino a 1000€
Visita il sito
50% sul deposito
VISITA IL SITO

* Offerte soggette a T&C | 18+. Per maggiori info consultare la pagina dedicata

Significato di Orfanelli alla Roulette

Prima di andare a vedere come si punta sugli orfanelli dobbiamo fare una Quali sono i numeri da giocare dunque? I numeri da prendere come riferimento per la giocata sugli orfanelli sono: 1-6-9-14-17-20-31 e 34. Non preoccuparti non dovrai per forza ricordarti sempre questi numeri perché molti bookmaker ormai danno come impostazione di default al tavolo da gioco la possibilità di effettuare in automatico la puntata sugli orfanelli. premessa. Cosa significa il termine orfanelli? Da dove deriva e che accezione ha nella roulette? Con il termine “Orfanelli” nel mondo della roulette 

si indica un gruppo di 8 numeri disposti in maniera strategica all’interno del cilindro di gioco. I numeri Orfanelli si chiamano così perché lasciati “orfani” rispetto alle altre due tipologie di puntata principali della roulette, ovvero la “serie 5/8” e i “vicini dello zero“. Nello specifico si tratta dei 3 numeri situati alla destra (rispetto allo zero) ed i 5 a sinistra.

Giocata Orfanelli Roulette: procedimento

Il metodo degli orfanelli è semplice e preciso, non lascia spazio a fraintendimenti di sorta. Occorre infatti puntare 1 fiche su ognuno dei cavalli relativi ai numeri orfanelli (per cavalli nella roulette si intendono due numeri vicini tra loro nel “panno” di gioco da giocare insieme utilizzando una fiche sola) quindi: 6-9, 14-17, 17-20 e 31-34. In più un ulteriore fiche va giocata sul numero 1. La particolarità è che il 17 è compreso in due “cavalli” (14/17 – 17/20). In tutto si puntano dunque 5 fiches, con guadagno netto di 13 fiches in caso di uscita di un numero della serie sopraindicata (ogni cavallo preso paga 18 volte la puntata iniziale) e di ben 31 pezzi al netto della puntata in caso di uscita dell’1 (come ben noto il numero secco alla roulette paga ben 36 volte). 

Orfanelli Roulette: le percentuali di vincita

Per concludere la panoramica sulla puntata orfanelli vediamo quali sono le probabilità di vincita. Come sempre quando si parla di roulette, non c’è un dato matematico certo in quanto la Dea Bendata deve sempre fare il suo corso. Si può, tuttavia, calcolare qualche percentuale per quanto riguarda la vincita con il sistema dei numeri Orfanelli. Partendo dal fatto che esiste solo una possibilità su 37 (2,7%) che la pallina si fermi sul numero 1, giocato singolarmente; ce ne sono, invece, 8 di possibilità su 37 che esca un numero inserito nei nostri “cavalli” (21,62%). Dunque, la percentuale totale con Orfanelli Roulette vincita è del 24,3%, ma anche questa probabilità dev’essere calcolata su un campione di 100 giocate e con un totale di 500 fiches in gioco. Sommando tutte le fiches di questo campione, calcolando anche quelle che rimangono sul tavolo dopo una giocata vincente, ecco che il numero totale è di 486 fiches vinte su 500 giocate con un margine di 14 a favore del casino.

Puntare sugli Orfanelli alla Roulette Live

Andiamo a vedere dettagliatamente come funziona la giocata dei numeri Orfanelli nei casino reali dal vivo. Il metodo è lo stesso di quello relativo alle piattaforme online AAMS. Gli orfanelli alla Roulette, ovviamente, sono uguali sia in modalità Live che in modalità virtuale. Ricapitolando:

  1. Puntare una fiche sui cavalli (6-9, 14-17, 17-20 e 31-24)
  2. Puntare una fiche sul numero 1
  3. In totale, dunque, si puntano 5 fiches
  4. Se esce un numero della categoria “Cavalli”, si vincono 13 fiches nette
  5. Se esce il numero 1, si vincono 31 fiches nette
  6. Qualora il giro fosse perdente, ripetere le puntate

Prova il trucco basato sulla puntata degli Orfanelli con la nostra demo:

La variante: gli orfanelli pieni

Puntare gli orfanelli pieni significa giocare un singolo pezzo su tutti e 8 i numeri orfanelli, ovvero l’1, il 6, il 9, il 14, il 17, il 20, il 31 e il 34. In caso di uscita di uno di questi numeri la vincita netta sarà di 28 pezzi. Il più delle volte si è soliti associare la puntata degli orfanelli pieni a quella della serie 5/8 andando così a coprire più di metà del cerchio della roulette. È vero, aumentano le fiches puntate, ma aumenta altresì anche la percentuale di vincita. Se la pallina cade nella “nostra” metà del cerchio la vittoria è assicurata. In quel caso non rimane che contare i pezzi/gettoni, a seconda che cada su un orfanello pieno (36 volte la posta) o su un cavallo della serie (18 volte). Le vincite nette nel primo caso si attesterebbero intorno a 28 fiches, nel secondo a 4 pezzi che, alla lunga, rappresenta un ottimo rendimento. 

Articoli sul tema