Montante a riduzione logica nella roulette: come funziona

In questo articolo spieghiamo tutto sulla montante a riduzione logica alla Roulette basata sul Fibonacci. Tra le montanti che perseguono l’obiettivo di recuperare lo scoperto con un unico colpo di vincita, quella del matematico toscano è la migliore tra quelle conosciute nella Roulette online, ma dopo 10 colpi persi il passivo è già di 143 pezzi. Ora la domanda sorge spontanea: qualunque gioco subirà fatalmente delle fasi negative, ci conviene che il nostro scoperto aumenti sempre più per poter guadagnare proporzionalmente di più, oppure ci conviene puntare di meno, accontentandoci di recuperare lo scoperto e conseguire il minimo utile di 1 pezzo, impiegando un capitale notevolmente inferiore?

La risposta è soggettiva è la montante a riduzione logica fa al caso di tutti quelli che avallano la seconda ipotesi. Vi ricordiamo che abbiamo trattato nel nostro blog anche tutte le altre montanti e progressioni per la roulette. Prima di proseguire ecco la nostra esclusiva comparazione tra i migliori bonus dedicati esclusivamente alla roulette sui bookmaker riconosciuti AAMS:

Fino a 150€ al giorno*

VISITA

8€* quando esce il n°8

VISITA

30€ ogni weekend*

VISITA

*Si applicano Termini e Condizioni

La montante a riduzione logica e la tecnica applicata

La tecnica di questa montante è semplice perché basterà fare un’elementare divisione per avere il valore della puntata da fare: capitale esposto diviso il premio pagato dal banco per la combinazione che viene giocata. Se ad esempio il giocatore sta perdendo 15 unità e per il prossimo colpo intende giocare una dozzina, la divisione sarà la seguente:

15 (capitale esposto) : 2 (premio pagato dal banco per le dozzine) = 7,5.

Nel caso che la divisione dia un resto, si arrotonda sempre per eccesso. La puntata da fare sarà quindi 8 e se il colpo è favorevole il giocatore incasserà 16 pezzi di cui 15 recuperati e 1 pezzo di vincita.

 Montante a riduzione logica: confronto a con Fibonacci

                 Montante Fibonacci Montante a riduzione logica
Termine Posta Esposto Guadagno Posta Esposto Guadagno
1 1 1 2 1 1 2
2 1 2 1 1 2 1
3 2 4 2 1 3
4 3 7 2 2 5 1
5 5 12 3 3 8 1
6 8 20 4 4 12
7 13 33 6 6 18
8 21 55 9 9 27
9 34 88 13 14 41 1
10 55 143 22 21 63 1

Il commento appare superfluo perché al posto di 143 pezzi di scoperto al decimo colpo della sequenza Fibonacci, fa da contraltare uno scoperto di soli 63 pezzi della Montante a riduzione logica e ciò che più conta abbiamo ottenuto ugualmente lo scopo del rientro del capitale in una fase di gioco avversa. Visto che la montante a riduzione può essere adoperata per tutte le chances multiple riportiamo qui sotto la tabellina sintetica per il calcolo delle poste, per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo invece al nostro articolo sulle regole e puntate della roulette:

  • Dozzine e colonne: Posta = scoperto / 2
  • Sestine: Posta = scoperto / 5
  • Carrè: Posta = scoperto / 8
  • Cavalli: Posta = scoperto / 17
  • Pieni: Posta = scoperto / 35

Pregi della montante a riduzione logica

Anche questa montante può essere impiegata per scaglioni e lo scoperto con essa sarà sempre inferiore a qualsiasi altra montante impiegata. Altro grosso pregio di questa montante è che non ha bisogno di macchinose registrazioni sul carnet di gioco, perché basta di volta in volta sommare lo scoperto (o le perdite in pezzi subite, se preferite) e dividere il tutto per il valore del premio della combinazione che andremo a giocare. Naturalmente è possibile il gioco multiplo cioè puntare indifferentemente su dozzine, carrè, pieni, cavalli, colonne ecc. Infine il divertimento di giocare e di puntare sulla combinazione che di volta in volta  riteniamo più idonea ad uscire per il colpo giocato. Di solito, infatti, le altre montanti sono un po’ rigide essendo basate spesso sulle chance semplici.