Punti poker: combinazioni e punteggi Texas e italiano

Quali sono i punti del poker? Qual è la probabilità dei punteggi nel Texas Hold’em e nel poker italiano? Come viene stabilito il vincitore di una mano? Poiché l’obiettivo di ogni giocatore è quello di ottenere la migliore combinazione possibile di carte e aggiudicarsi il totale delle fiches presenti nel piatto, è di vitale importanza conoscere il valore delle mani e la gerarchia dei punti nel poker, sia esso Texas Hold’em o poker italiano.

Le regole del poker tradizionale o italiano prevedono si giochi in quattro con un mazzo di 32 carte francesi e, al contrario del Texas Hold’em, impongono la gerarchia dei quattro semi presenti, stabilita per comodità dalla celebre frase “Come quando fuori piove“. Ciò vuol dire che a parità di punteggio vincerà il seme gerarchicamente più importante (Cuori, Quadri, Fiori, Picche). L’ordine delle carte nel poker italiano è il seguente 7-8-9-10-J-Q-K-A.
Il Texas Hold’em non prevede un numero massimo di giocatori e si gioca con un mazzo di 52 carte. A differenza del poker tradizionale non esiste la gerarchia dei semi e l’ordine delle carte è: 2-3-4-5-6-7-8-9-10-J-Q-K-A. Passiamo ora a vedere i veri e propri punti del poker Texas e italiano andando ad illustrare tutte le combinazioni possibili e come si risolvono i casi di apparente parità.

Punti Poker Texas Hold’em: combinazioni e punteggi

Di seguito la classifica delle mani in ordine decrescente, quindi dal punto più alto al più basso. Ecco tutte le combinazioni ottenibili nel Poker Texas Hold’em e la risoluzione dei casi di parità. Ovviamente quanto più è alto il punto, più bassa sarà la probabilità di ottenerlo. La Scala Reale è il punto massimo poichè è il meno probabile e così via.

LA SCALA REALE NEL TEXAS HOLD’EM (ROYAL FLUSH)

La scala reale si ottiene mettendo 5 carte dello stesso seme in ordine consecutivo. Nel caso in cui le carte consecutive siano 10-J-Q-K-A ci troviamo di fronte alla scala reale massima, ossia il più alto punteggio del poker in assoluto.
In caso di parità: vince chi ha la scala con la carta più alta.

POKER NEL TEXAS HOLD’EM

Il Poker è una combinazione di 4 carte uguali e di una quinta carte denominata “kicker”.
In caso di parità: vince chi ha il poker formato dalle carte di maggior valore. Nel raro caso di un poker comune a più giocatori sarà determinante il valore del kicker.

FULL NEL TEXAS HOLD’EM (FULL HOUSE)

Il punto del Full si ottiene attraverso una combinazione formata da un Tris (tre carte dello stesso valore) e una Coppia (due carte dello stesso valore).
In caso di parità: vince colui che ha il tris più alto, in caso di nuova parità vincerà il possessore della coppia più alta.

COLORE NEL TEXAS HOLD’EM (FLUSH)

Come si fa colore a Poker? Il colore si ottiene tramite una combinazione di 5 carte dello stesso seme.
In caso di parità: vince colui che ha la carta più alta. Nel caso in cui le prime carte più alte siano uguali, si confronteranno le seconde più alte e così via sino a definire il vincitore.

SCALA NEL TEXAS HOLD’EM (STRAIGHT)

La scala si ottiene attraverso una combinazione di 5 carte consecutive ma a differenza della scala reale queste non sono dello stesso seme.
In caso di parità: vince colui che ha la scala con la carta più alta.

TRIS NEL TEXAS HOLD’EM (THREE OF A KIND)

Il tris si ottiene tramite una combinazione di 3 carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince colui che ha la quarta carta più alta, in caso di nuova parità sarà la quinta carta a decretare il vincitore.

DOPPIA COPPIA NEL TEXAS HOLD’EM (TWO PAIR)

La doppia coppia si ottiene tramite la combinazione di due coppie di  carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince colui che ha la prima coppia più alta, in caso di nuova parità sarà la seconda coppia a decretare il vincitore.

COPPIA NEL TEXAS HOLD’EM (ONE PAIR)

La coppia è formata da 2 carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince la coppia più alta, in caso di nuova parità vince il possessore del kicker più alto.

CARTA ALTA NEL TEXAS HOLD’EM (HIGHER CARD)

Nel caso non si sia ottenuto nessuno dei punteggi precedenti il vincitore della mano sarà stabilito dalla carta più alta.

Prima di proseguire con il focus dedicato ai Punti Poker Italiano segnaliamo al lettore interessato il confronto dei bonus poker proposti dai bookmaker riconosciuti AAMS:

Pokerstars
4.2 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 500€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Snai
4.6 /5
Leggi La Recensione

bonus

FINO a 1050€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

888
4.8 /5
Leggi La Recensione

bonus

8€* NO DEP + FINO a 500€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Planetwin365
4 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 1000€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Gioco Digitale
4.4 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 500€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Lottomatica
4.8 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 970€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Sisal
4.2 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 2020€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Eurobet
4.6 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 1000€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Betflag
4.4 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 1000€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Stanleybet
4.4 /5
Leggi La Recensione

bonus

Fino a 200€*

VISITA IL SITO

18+ | Si Applicano T&C

Visualizza più offerte

* Offerte soggette a T&C | 18+. Per maggiori info consultare la pagina dedicata

Punti Poker italiano: classifica mani nel Poker tradizionale

Al contrario del Texas Hold’em, nel poker italiano assume fondamentale importanza il seme. Abbiamo già avuto modo di sottolineare la gerarchia dei semi che, ripetiamo, viene definita dalla celebre frase “Come quando fuori piove“. Ne consegue che la gerarchia dei semi è Cuori, Quadri, Fiori, Picche.
Di seguito la classifica delle mani in ordine decrescente, quindi dal punto più alto al più basso. Ecco tutte le combinazioni ottenibili nel Poker italiano e la risoluzione dei casi di parità.

SCALA REALE NEL POKER ITALIANO (ROYAL FLUSH)

La scala reale si ottiene mettendo 5 carte dello stesso seme in ordine consecutivo. Nel caso in cui le carte consecutive siano 10-J-Q-K-A ci troviamo di fronte alla scala reale massima, ossia il più alto punteggio del poker in assoluto.
In caso di parità: vince chi ha la scala dal seme più importante.

POKER NEL POKER ITALIANO

Il Poker è una combinazione di 4 carte uguali e di una quinta carte denominata “kicker”.
In caso di parità: vince chi ha il poker formato dalle carte di maggior valore

COLORE NEL POKER ITALIANO (FLUSH)

Come si fa colore a Poker? Il colore si ottiene tramite una combinazione di 5 carte dello stesso seme.
In caso di parità: nel caso di due colori dello stesso seme si andrà a valutare la carta più alta.

FULL NEL POKER ITALIANO (FULL HOUSE)

Il punto del Full si ottiene attraverso una combinazione formata da un Tris (tre carte dello stesso valore) e una Coppia (due carte dello stesso valore).
In caso di parità: vince colui che ha il tris più alto.

SCALA NEL POKER ITALIANO (STRAIGHT)

La scala si ottiene attraverso una combinazione di 5 carte consecutive ma a differenza della scala reale queste non sono dello stesso seme.
In caso di parità: vince colui che ha la scala con la carta più alta. In caso di nuova parità si considera il seme.

TRIS NEL POKER ITALIANO (THREE OF A KIND)

Il tris si ottiene tramite una combinazione di 3 carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince colui che ha il tris più alto

DOPPIA COPPIA NEL POKER ITALIANO (TWO PAIR)

La doppia coppia si ottiene tramite la combinazione di due coppie di  carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince colui che ha la prima coppia più alta, in caso di nuova parità si considera la seconda coppia. Qualora dovesse persistere il pareggio sarà il valore della quinta carta a stabilire il vincitore.

COPPIA NEL POKER ITALIANO (ONE PAIR)

La coppia è formata da 2 carte dello stesso valore.
In caso di parità: vince la coppia più alta, in caso di nuova parità vince il possessore del kicker più alto.

CARTA ALTA NEL POKER ITALIANO (HIGHER CARD)

Nel caso non si sia ottenuto nessuno dei punteggi precedenti il vincitore della mano sarà stabilito dalla carta più alta.

Le differenze punteggi Poker italiano e Texas Hold’Em

La cosa più importante tra le differenze tra il Poker Texano e il Poker italiano è relativa ai punti. Infatti, il valore delle mani e la gerarchia dei punti cambia, seppur minimamente. Le differenze punti Poker e Texas, però, son fondamentali per capire come giocare ai due diversi tipi di tavoli. In questo paragrafo analizziamo proprio questo aspetto spiegando che differenze ci sono tra un gioco e l’altro per quanto riguarda in particolare il Full e il Colore. Infatti, dato che il numero delle carte è differente tra Texas e Poker a 5 carte all’italiana, cambia anche la forza del colore e del Full. Segui la spiegazione sottostante per capire le differenze punti tra Poker italiano e texano: con la tabella che presenta i punti, in ordine decrescente con il più forte in alto.

Poker italianoPoker Texano
Scala realeScala reale
Scala ColoreScala Colore
PokerPoker
ColoreFull
FullColore
ScalaScala
TrisTris
Doppia CoppiaDoppia Coppia
CoppiaCoppia

FAQ Punti Poker

E’ più alto il full o il colore?

Per via del diverso numero di carte che si utilizzano nel poker italiano e nel Texas Hold’em, il full e il colore hanno conseguentemente differenti probabilità di riuscita. Per questo motivo il Full batte il Colore nel Texas mentre il Colore batte il Full nel Poker tradizionale.

La scala minima batte la scala massima?

Sì, nel caso di due scale reali la scala minima di Picche batte la scala massima di cuori. Questo è dovuto al fatto di garantire che nessuno abbia mai in mano un punteggio che dia matematica sicurezza di vittoria.

Si può mettere l’Asso all’inizio di una scala?

Si, l’Asso può essere presente in apertura della scala, posto prima della carta più bassa (scala minima) o anche in chiusura dopo il K (scala massima)

Qual è il punteggio più alto a poker?

La scala reale è il punto più forte nella variante texana. Nella variante all'italiana, invece, rimane sempre il punto più forte ma c'è una eccezione: perde solo ed esclusivamente contro la scala reale minima di picche.

Chi batte il poker d'assi?

Il punto poker d'assi può essere battuto sia dalla scala reale che dalla scala colore.

Chi vince tra Scala e Tris?

Tra Scala e Tris sia nella variante texana che in quella italiana vince sempre la scala.

Qual è la differenza tra scala reale e scala a colore?

Non c'è differenza, la scala reale è una scala a colore con l'asso.

Che significa poker d'assi?

Poker d'assi significa che il giocatore ha in mano 4 assi.

Quale scala reale vince?

Tra due scale reali vince quella con i valori più alti. Nella versione di poker all'italiana tuttavia la scala reale minima vince su quella massima. Questa regola fa si che non ci sia mai certezza di vittoria.

Chi vince tra full e colore a poker?

Nel poker alla texana tra full e colore vince il full mentre nella versione all'italiana vince il colore.

Come si fa a fare colore a poker?

Per fare colore bisogna avere una mano costituita da cinque carte dello stesso seme.

Come si può fare scala a poker?

Per fare scala a poker bisogna avere in mano 5 carte in ordine numerico anche di diverso seme. Se sono carte tutte dello stesso seme si ha una scala colore.

Cosa batte la scala reale di cuori?

Nella variante poker all'italiana solo una scala reale minima batte la scala reale di cuore. Mentre nel Texas Hold'em la scala reale è una mano imbattibile.

Cos'è la scala reale?

La scala Reale è il punto più alto: è un scala dal 10 all'asso tutte di uno stesso seme. Importante: In Italia impropriamente viene chiamata scala reale qualsiasi scala colore.

Come quando fuori piove come funziona?

Come Quando Fuori Piove è una frase che serve a ricordarsi la precedenza dei semi solo ed esclusivamente nel poker all'italiana. Ogni lettera iniziale delle parole infatti corrisponde ad un seme. Dunque, nei casi di assoluta parità tra due mani entra in gioco questa gerarchia: Cuori, Quadri, Fiori e Picche.

Articoli sul tema