Conteggi laterali al Blackjack: schema, vantaggi e difficoltà

Cosa sono i conteggi laterali Blackjack? Questa è una delle strategie che i giocatori professionisti utilizzano al gioco del Ventuno. Il suo scopo è quello di venire a conoscenza delle carte rimaste all’interno del deck durante il gioco. Molti giocatori tengono solo il conteggio degli Assi, mentre altri contano anche i 10 (oppure le figure). Si tratta di una tecnica sconsigliata per i principianti, è infatti considerato un sistema avanzato di conteggio delle carte. Prima di continuare la lettura eccovi un confronto sui bonus Blackjack attualmente disponibili sugli operatori con licenza AAMS:

Siti per giocare a Blackjack

10€ free + 1000€*

VISITA

50 free spins no dep + 500 free spins*

VISITA

225 spins no dep + 1000€*

VISITA

Fino a 200€*

VISITA

Fino a 500€*

VISITA

10€ subito+ fino a 950€*

VISITA

25€ no dep + 1000€*

VISITA

Fino a 1055€*

VISITA

Fino a 200€ + 20 free spins*

VISITA

20€ no dep + 500€*

VISITA
*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Nel corso dell’articolo andremo dunque a spiegare nel dettaglio come funzionano i conteggi laterali nel Blackjack, quali sono i vantaggi di tale sistema e quali le difficoltà. Per conoscere anche altri metodi vi consiglio la lettura del nostro approfondimento sulle strategie per vincere a Blackjack.

Come funzionano i conteggi laterali Blackjack

Il processo dei conteggi laterali Blackjack è molto più semplice a dirsi che a farsi. Cos’è e come funziona il conteggio laterale Blackjack? Il conteggio laterale non è altro che una tecnica, affiancata alla strategia base, che permette di contare le carte ottimali rimanenti nel deck e, di conseguenza, sapere quali sono già uscite. La tecnica più utilizzata consiste nel memorizzare gli Assi mentre si adotta una strategia di conteggio. Ovviamente si possono utilizzare più conteggi laterali cercando di memorizzare anche le altre carte ottimali, ma la cosa diventa assai più complicata. Nei conteggi laterali, infatti, più carte si vogliono ricordare e più è difficile tenere il conto. Sicuramente, però, riuscendo a ricordare più carte, si avranno più probabilità di vittoria contro il banco. Sul blog ci sono anche le guide per il metodo raddoppio nel blackjack e per la strategia Parolì applicata al gioco del 21.

Tra i conteggi laterali per il Blackjack, il più famoso e ricercato è il conteggio laterale 101. Come funziona? In questo metodo il giocatore può determinare il conteggio migliore per scommettere e quello migliore per il giocare accuratamente. Lo svantaggio di questa strategia è che provare a tenere traccia di più informazioni può distrarre l’attenzione dal gioco impedendo velocità e precisione. Ai fini delle scommesse il metodo più semplice è il migliore e permette di guadagnare grandi somme, perché data la velocità del gioco consente di giocare più rapidamente e con maggior precisione.

Schema classico dei conteggi laterali al Blackjack

  • Le carte da 2 a 6 vengono contate con +1;
  • da 7 a 9 con valore 0;
  • il 10, le figure e l’asso con valore +1.

Le difficoltà dei conteggi laterali al Blackjack

Nei conteggi laterali Blackjack ci sono dei vantaggi rilevanti ma non senza rischi. Le difficoltà principali per chi adotta questo metodo sono esclusivamente intellettive. Utilizzando il conteggio laterale si aggiungono operazioni di calcolo e memorizzazioni ulteriori che gravano sul nostro cervello. Questo richiede tempo e allenamento al fine di evitare errori di conteggio e vuoti improvvisi di memoria. Ovviamente più conteggi laterali si adottano simultaneamente e più i rischi aumentano. D’altronde aumentano anche le chance di vittoria, quindi val la pena di tentare.

Conteggi laterali Blackjack: i vantaggi dei giocatori

Il vantaggio principale per un giocatore che adotta il conteggio laterale al Blackjack è quello di aumentare la conoscenza delle carte rimanenti nel deck. Se con una qualsiasi strategia base sappiamo più o meno quante carte alte o basse rimangono, con il conteggio laterale riusciamo a sapere anche che tipo di carte rimangono. Ad esempio, se a metà del mazzo rimangono prevalentemente carte alte ed è uscito un solo Asso allora il vantaggio è tutto dalla parte del giocatore che può così aumentare le puntate.

Ecco i vantaggi per i giocatori con i conteggi laterali:

  • Sapere quando alzare la puntata
  • Capire quando abbassare la scommessa
  • Tenere conto della percentuale di vincita con il banco
  • Capire le carte basse rimaste nel mazzo
  • Ipotizzare il numero di carte positive nel mazzo