Gioco Dragon Tiger: regole e strategie

Il gioco di Dragon Tiger è recensito sulla nostra piattaforma dove spieghiamo come si gioca, regole e suggerimenti. Esso è solo uno dei giochi live che stanno spopolando sul web nell’ultimo periodo. Semplice e veloce, infatti, le regole Dragon Tiger sono facili da comprendere per divertirsi con questo gioco Live. E’ chiaro che tra i giochi live online sono sempre Roulette, Baccarat e Blackjack i più famosi, ma il gioco Dragon Tiger sta prendendo piede. Questa variante si è diffusa nel mondo anche grazie alla sua presenza nei casinò online nella categoria skill games. Inoltre, nonostante sia un gioco d’azzardo, Dragon Tiger è un gioco che non richiede delle capacità di strategia elevate. Prima di procedere segnaliamo una serie di casino online con soldi veri che offrono il gioco del Dragon Tiger all’interno della loro offerta ludica.

Fino a 105€*

VISITA

Fino a 30€*

VISITA

Fino a 100€*

VISITA

2€ no dep + 300€*

VISITA

Regole Dragon Tiger: come si gioca

Le regole Dragon Tiger sono importanti visto che è un gioco molto simile al Baccarat nei suoi tratti basilari. Il giocatore, infatti, è chiamato ad indovinare la carta più alta tra due che vengono posizionate coperte sul tavolo. Il nome del gioco deriva dal fatto che le carte vengono poggiate sul tavolo su due settori: appunto, Dragon e Tiger. Per sapere come si gioca a Dragon Tiger è anche importante conoscere la storia del gioco. Proveniente dalla Cambogia, nei secoli è arrivata l’usanza di scommettere per indovinare la carta più alta. Non è possibile solo scommettere sulla carta più alta, ma anche sul pareggio che offre, ovviamente, vincite più alte. I premi, infatti, sono così suddivisi: chi indovina la carta più alta vincerà una quota pari a quanto puntato. Per il pareggio, invece, si offre una vincita pari a 11 volte la puntata. Si può scommettere, inoltre, per il colpo grosso, anche sul pareggio di seme. Se escono due carte di valore uguale e delle stesso seme, si avrà una vincita pari a 50 volte la puntata. Se la mano termina in pareggio, mentre si è puntato sulla carta alta, ecco che si perderà solo la metà della puntata. Ogni mano dura 25 secondi per un gioco semplice, veloce e divertente con regole Dragon Tiger semplici da memorizzare.

Valori carte Dragon Tiger e probabilità di vincita 

Il valore delle carte Dragon Tiger è ovviamente nominale e facciale pari al quello che c’è sulle carte. Chiaro che si gioca con un mazzo di carte francesi e questo gioco viene utilizzato molto come passatempo visto che non richiede delle capacità strategiche elevate. Dragon Tiger è un gioco che permette di giocare in modo molto blando scommettendo sulla carta alta tra due, quindi con una probabilità del 50%. Inoltre, attira sempre il giocatore, tuttavia, la possibilità di puntare sul pareggio che offre un premio molto superiore. Il valore delle carte è quello classico dei giochi di carte francesi. E’ chiaro che sul piano delle strategie si deve mettere in evidenza che il risultato del pareggio è meno frequente rispetto ad una delle due carte alte. Ancor meno probabile, com’è chiaro, la puntata sul pareggio del seme che regala una vincita sbalorditiva.

Trucchi Dragon Tiger online: strategie utili

Al Dragon Tiger online si può giocare in tutti i modi per divertirsi con il gioco Dragon Tiger. Nonostante sia un gioco quasi del tutto basato sulla fortuna e sul fato, sapere come si gioca Dragon Tiger è importante per giocarci. Inoltre, sulle piattaforme online che permettono di giocare a questo gioco Dragon Tiger, per agevolare il giocate, è presente un’opzione che permettere di vedere i risultati delle precedenti mani del gioco. Questo può essere utile per avere uno storico della giornata e per vedere le carte uscite nelle ultime mani per capire le statistiche e le eventuali serie aperte. Ogni software, tuttavia, utilizzare 8 mazzi di carte (jolly esclusi) e nel corso degli intervalli, ridotti come tempo, non c’è spazio per conteggi o calcoli così complicati. Se si deve consigliare una delle strategie Dragon Tiger si va di certo prima a descrivere quella meno rischiosa. Conviene, infatti, provare a scegliere tra Dragon e Tiger quale sarà la carta più alta. Per andare, invece, verso la strategia Dragon Tiger che prevede il pareggio, chiaro che per aspettare questo risultato ci può essere bisogno anche di tanti giri e il rischio di perdita è elevato. Per utilizzare una di queste strategie Dragon Tiger, è necessario avere a disposizione un buon budget che permette di aumentare le puntate ad ogni turno non vinto, così poi da guadagnare con gli interessi nel momento in cui capita quello buono.