Come partecipare all’Eredità 2018: diventa concorrente e vinci alla Ghigliottina!

L’Eredità è un programma di Rai Uno realizzato in collaborazione con Magnolia. Va in onda, infatti, da quasi  16 anni: la prima puntata risale al 29 luglio 2002. Il conduttore de L’Eredità 2018, come ben saprete, è il simpatico Carlo Conti, che ha sostituito a causa della prematura scomparsa Fabrizio Frizzi, conduttore storico del programma. In questo articolo vi spiegheremo tutto su come partecipare all’Eredità 2018. Prima di dirvi tutto su come diventare concorrente all’Eredità Rai 1, iscrivetevi sul casino di Snai ed iniziate a scommettere sui vostri talent preferiti!

Come partecipare all’Eredita Rai 1

Come ogni autunno torna l’appuntamento con “L’Eredità” su Rai 1, un appuntamento che è diventato un classico per tutti gli italiani.
Questo anno le novità sono tante, dal presentatore allo studio completamente rinnovato e modernissimo con lo spazio centrale che cambia colore insieme all’ambiente circostante, rimanendo però sempre in stile Eredità. Il ritmo  anche è cambiato con un gioco più veloce e diretto e tantissime nuove domande per i concorrenti che verrano spremuti fino all’osso. Un esempio per tutti: per conquistare il posto al bollente tavolo della Ghigliottina, gli ultimi due concorrenti si sfideranno in una tesissima serie di “calci di rigore“: domande secche, senza aiuti e senza prova d’appello.

La parte finale come al solito spetterà a l’inimitabile “Ghigliottina, elemento chiave del programma di Carlo Conti. Un programma fantastico anche quest’anno con le “professoresse” e la carrellata quotidiana di curiosità e di informazioni, che aggiungono al fascino del gioco le notizie, le spigolature e l’ironia dell’attualità.

Come iscriversi a L’Eredità 2018 come concorrente: tutti i passaggi

Per partecipare all’Eredità gli aspiranti concorrenti dovranno effettuare i seguenti passaggi: presentare la domanda di partecipazione via telefono ad uno dei due numeri fissi 02/2828000, 02/28970640 oppure inviare l’iscrizione tramite una mail all’indirizzo eredita@magnoliatv.it, in alternativa  inviando una richiesta scritta con destinatario “Magnolia Spa Via della Farnesina 272 00135 Roma”, andando ad indicare i propri dati anagrafici, comune di appartenenza e un numero telefonico di riferimento.
Per prima cosa va detto che si occupa della selezione concorrenti, di L’Eredità, la famosissima casa di produzione televisiva Magnolia Tv. I casting Eredità sono iniziati lo scorso luglio e si concluderanno il prossimo 6 giugno. Ovviamente il candidato dovrà aver già compiuto i 18 anni di età. A quel punto la redazione casting deciderà se fare effettuare un provino, che consisterà in un test scritto seguito da un’intervista. In base alle due prove verrà assegnato al candidato concorrente L’Eredità un punteggio. Una redazione casting richiama o invia una e-mail a ciascun aspirante Concorrente per convocarlo ad un provino che viene organizzato per singole regioni di appartenenza e successivamente gli autori decideranno chi potrà passare allo step successivo, nel quale gli aspiranti concorrenti verranno divisi in squadre e successivamente chiamati di volta in volta per partecipare all’Eredità come concorrenti.
Il superamento del secondo provino, sulla base del punteggio totalizzato nel test e dell’idoneità alla partecipazione consente agli autori di individuare i possibili Concorrenti del Programma.
I casting per la nuova stazione inizieranno a partire dal 6 luglio e termineranno non prima del 6 Giugno. 

I requisiti necessari per diventare concorrenti Eredità

Il requisito fondamentale per partecipare all’Eredità è la maggiore età alla data di partecipazione e sono esclusi dalla partecipazione al Programma i dipendenti ed i collaboratori della RAI, di Magnolia S.P.A e delle loro controllate e collegate, nonché coloro che abbiano già partecipato o comunque conseguito un premio alle puntate dell’edizione in corso de L’Eredità.
A L’Eredità, come saprete, partecipano sette concorrenti che si sfidano in 7 giochi.  Soltanto uno di essi accederà al gioco finale chiamato “La Ghigliottina“. I partecipanti devono rispondere a svariati quesiti di cultura generale, per questo sono importanti velocità, intelligenza, doti linguistiche oltreché una buona dose di intuizione e sangue freddo. La redazione casting valuterà tutte queste caratteristiche durante il test e l’intervista, che sarà registrata.
 

Ti hanno scartato come concorrente all’Eredità? Nessun problema

Se non sei ancora stato scelto, sei stato escluso dai provini o semplicemente non ti reputi in grado di sostenere un gioco impegnativo come può essere L’Eredità noi abbiamo le soluzioni per te:
Affari Tuoi: il quiz cult di Rai 1 in cui la fortuna incide sicuramente di più rispetto ad altre specifiche qualità. Per compilare il modulo di iscrizione e partecipare ad Affari Tuoi segui la nostra guida completa con tutti i file e link necessari qui